In queste pagine trovi Info e prenotazioni per:
a pranzo, dal lunedì al venerdì, in aggiunta al menu alla carta | | Antipasti | Moscardini in umido rossi con crostini di pane | €12 | Pepata di cozze | 13,00 | 15,00 | Ravioli ripieni di cernia | con frutti di mare € 14,00 | Passatelli asciutti | con seppia, gambero, vongole, pomodorini € 14,00 | Tagliolini al nero di seppia | con tonno fresco, spada, olive, capperi, pesto di pomodorini secchi e pane tostato aggiunto a fine cottura € 13,00 | Linguine di Gragnano con vongole lupino | 14,00 | 9,00 | con crema di erba cipollina € 10,00 | 14,00 | Filetto di branzino o orata in crosta di patate | 15,00 | Filetto di tonno scottato alla piastra | Fritturina del giorno | 14,00 | 14,00 | Tagliata di manzo rucola e grana | 15,00 | € 4,00 | Panna cotta | 4,00 | Sorbetto al caffè | Torta tenerina al cioccolato | 4,00 | 4,00 | Cannolo di ricotta siciliano | 5,00 | Sorbetto limone e fico d’india | Verdeca | 16,00 | Grillo Sicilia | Catarratto Sicilia | 4,5/5 | 5,00 | Vino della casa 1 lt | Etna bianco | Ribolla Gialla Venezia Giulia | Lambrusco frizzante | Sangiovese superiore | Nero D’Avola | 18,00 | Merlot Colli Trevigiani | Primitivo Di Manduia | 18,00 | Vino della casa Sangiovese 1lt | 5,00 | Piatto di verdure miste al forno con patate | € 4,00 | Bevande | Bibita | Caffe | le Bollicine | 20,00 | Papanero brut (Negroamaro, Primitivo e Lambrusco) | 20,00 | Franciacorta rose Sparviero | 16,00 | Pignoletto sfuso della casa 1Lt | 30,00 | Capoforte Papanero millesimato delle Masserie (bollicina rossa) | Alta Langa metodo classico Fontanafredda | 30.00 | |

il Matusel è cucina della tradizione e cucina siciliana di pesce, ogni sera dalle 19.
Siamo in centro storico a Bologna, in via delle Belle Arti, 20

Blog

Recensione pranzo di Natale Tripadvisor ristorante Matusel Bologna centro

Recensito 27 dicembre 2013

Ho deciso di prenotare li con un mio amico perchè cercavamo un posto “senza grosse pretese” dove si mangiasse bene. In effetti così è stato, la location è stile “torre bolognese” con travi in legno, soppalco e gradini sempre in legno. Il menù si compone di piatti della cucina bolognese e piatti di mare, personalmente ho preso piatti di terra ma ho avuto modo di sbirciare i piatti di mare che si presentavano abbondanti e invitanti. Il personale è molto attento, discreto gentile e competente, tutte cose a cui tengo molto ma purtroppo non sempre trovo negli altri ristoranti. Mi aspettavo un antipasto di salumi più consistente, magari accompagnato da formaggi visto che purtroppo quel giorno non c’erano le crescentine. Le tagliatelle al ragù erano eccellenti non asciutte, porzione abbondante e superiori ad altre trattorie bolognesi. I tortellacci avevano un sapore molto delicato e io che non vado matto per la ricotta li ho apprezzati molto. Come secondi sono stati molto attenti alla cottura della carne. Buone proposte di vini sia rossi, bianchi sia bollicine. Un altra menzione positiva è quella dell’acqua gratuita microfiltrata a libero consumo, cosa a cui farebbero bene ad adeguarsi molti altri ristoranti. Il proprietario è cordialissimo ci ha offerto un altro amaro e ci siamo trattenuti cinque minuti a parlare del più e del meno. Il rapporto qualità/prezzo/servizio è alto e sicuramente ci ritornerò , stavolta per mangiare il pesce.